BERTAZZONI VEICOLI SPECIALI DIVENTA AZIENDA ECCELLENTE “MADE IN MOTOR VALLEY”

L’Emilia Romagna, una terra dove sono nate le più belle e veloci auto al mondo. Dietro ai marchi più conosciuti, ci sono gli uomini e le aziende che, con il loro modo di lavorare, di progettare, di produrre ed un estro ineguagliabile,  hanno permesso di sviluppare un’economia innovativa e unica nel suo genere.

È davvero raro trovare una terra con una concentrazione così alta di case automobilistiche e motociclistiche, aziende del mondo automotive, autodromi, musei e collezionisti. Da qui deriva il nome Motor Valley. Non c’è definizione migliore per descrivere una regione storicamente legata alla produzione di auto e moto e che ha fatto della velocità il suo stile di vita.

Bertazzoni Veicoli Speciali, azienda di Collecchio, fondata nel 1971, specializzata nella trasformazione di veicoli e motocicli per i servizi di polizia, soccorso sanitario e protezione civile, ha da poco ottenuto la certificazione quale “Azienda eccellente della Motor Valley”. Per Bertazzoni è un riconoscimento che va a coronare più di 50 anni di attività nel settore dei veicoli speciali. Una tradizione di famiglia che si mantiene viva grazie a una costante ricerca e sperimentazione tecnologica, ma soprattutto grazie a tanta passione per il mondo delle auto tramandata da generazioni.

E’ la prima azienda di Parma ad ottenere questo tipo di certificazione e che da oggi potrà fregiarsi nell’apporre il marchio “Made in Motor Valley” sulle proprie realizzazioni.

Chi acquista un prodotto “Made in Motor Valley” ha la garanzia che quel prodotto è stato realizzato nella Motor Valley da un’azienda che può garantirne, oltre all’origine, anche l’intero processo qualitativo di realizzazione,  con la tracciabilità delle maestranze impiegate e delle materie prime utilizzate nell’intera filiera produttiva.

Tra le unicità di prodotto che hanno permesso alla Bertazzoni di ottenere questo riconoscimento, ricordiamo la “Linea Pi-Elle”, una linea di equipaggiamento al top di gamma per i veicoli ad uso polizia; il “SecurWall”, il divisorio antisfondamento ed antieffrazione per tutti i tipi di auto, brevettato e certificato secondo le più rigide norme europee; la “Linea Stealth”, ovvero una linea di supporti e sostegni su moto, interamente realizzati in carbonio e utili al sostegno di lampeggianti e sirene (un prodotto unico al mondo). Ma la certificazione è arrivata anche grazie alla stretta e fattiva collaborazione con altre aziende automotive dell’Emilia Romagna come DUCATI Motor Holding SpA (con cui ha realizzato diverse unità per le Polizia Locali in Italia, ma anche in Austria, Svizzera e Dubai) e la parmense (anche se sempre più internazionale) VISLAB-AMBARELLA, azienda leader nella tecnologia della guida autonoma con cui, tra le altre cose, la Bertazzoni ha allestito i veicoli che sono stati protagonisti della missione Overland 13.

 

Comments are closed

Articoli Recenti

Sul nostro blog approfondiremo tanti aspetti del nostro lavoro per darvi l'opportunità di mantenervi informati su tutte le novità di casa Bertazzoni.